Festivi non pagati, gli infermieri della Sardegna vincono la battaglia in tribunale.

  • 0

Festivi non pagati, gli infermieri della Sardegna vincono la battaglia in tribunale.

Category : Notizie

Gli infermieri delle aziende ospedaliere della Sardegna si vedranno riconosciuto il pagamento dei festivi infrasettimanali.

L’impegno profuso dal NurSind di Cagliari, per quel che concerne il riconoscimento del pagamento dello straordinario per le festività infrasettimanali degli infermieri, sta finalmente ottenendo i risultati sperati – spiega Fabrizio Anedda, segretario provinciale del sindacato –. Infatti il Ccnl della Sanità pubblica prevede che, quando un operatore della sanità presti la propria attività lavorativa e professionale in un giorno coincidente con le festività, come il Capodanno, il 25 aprile, il primo maggio, ha diritto al pagamento della maggiorazione per lo straordinario festivo o festivo-notturno».

Le aziende sanitarie della Sardegna – aggiunge – avevano interrotto questi pagamenti dal mese di gennaio 2018, ritenendo erroneamente che gli stessi non fossero dovuti agli infermieri turnisti. Il Tribunale di Cagliari però ha riconosciuto tale diritto a tutti gli infermieri, condannando le varie aziende alla liquidazione degli emolumenti in questione degli ultimi 5 anni per circa 2500/3000 euro lordi cadauno». 

(Unioneonline/s.s.)

leggi anche l’articolo su Italia Oggi


Leave a Reply

ARCHIVI

Febbraio 2024
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
26272829  

Rassegna Stampa

Rassegna Stampa