Monthly Archives: febbraio 2016

Brotzu svaligiati gli spogliatoi del personale sanitario si faccia qualcosa

Triste spettacolo  all’arrivo del personale. Armadietti aperti, svuotati, oggetti e accessori buttati sul pavimento, vestiti e scarpe rubati.

Brutta sorpresa questa mattina per il personale sanitario  dell’ospedale Brotzu. Durante la notte qualcuno è entrato all’interno degli spogliatoi, nel sottopiano, e ha svaligiato gli armadietti. “Ogni tanto succede” raccontano “non abbiamo idea di chi sia, nel sottopiano girano tutti. Ci sarebbero anche le videocamere ma non sappiamo se sono in funzione”. Negli spogliatoi, oltre al freddo e ai brutti odori che arrivano dai bagni, uno scempio: armadietti aperti, rovistati, buona parte del materiale gettato per terra. “Ci hanno rubato scarpe e vestiti e quello che non serviva è stato lasciato a terra” spiega il personale sanitario “non si può andare avanti così. Occorre che qualcuno veda e faccia qualcosa, diversamente andremo a lavoro con i vestiti e le scarpe e andremo via in divisa”.

Il fenomeno continua a ripetersi e nel caso del Brotzu di Cagliari, il malvivente ha avuto tutto il tempo di aprire numerosi armadietti e selezionare i beni da portare via, a dimostrazione che ogni azienda è diversa dall’altra anche per i sistemi di sorveglianza adottati, comunque spesso fallaci, come in questo caso. Per fortuna questa volta si è trattato di un furto senza danni per nessuno perché in certi casi, al furto si aggiunge anche la violenza ed è ancora troppo vivo nella nostra memoria il ricordo del tentato stupro ai danni di una ausiliaria che si spostava da un padiglione all’altro dell’ospedale di Sassari.